Dio

Dio non voglia
che io dimentichi
l’essenza dell’amore,
l’abbraccio di mio figlio,
il suo modo di chiamare papà,
la dimostrazione del suo amore,
i suoi denti sulla mia spalla,
il rumore delle nostre fronti che si scontrano.
Dio non voglia.
Vi è solo il dolore
della certezza
che lui non lo ricorderà
come
io non ho ricordi
di una tale
intensità
d’amore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...