Tortura

Strappami
gli occhi
che non san vedere,
le mani
che accarezzare
non san più.
Troncami
l’anima
perché vivere
non so più.
Spremi
ciò che di
me rimane,
ricava il succo
fallo tuo
perché
solo io in te
potrò
avere
amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...