Come l’Ulisse di Joyce

perso disperso mi trovo stasera non so che fare dove andare cosa fare aspetto invano un segno un messaggio un qualcosa che mi dica che anche satvolta non mi molla è dura far finta di nulla con amici e parenti è dura star male per una così non è giusto non è per niente giusto non ce la faccio la testa mi scoppia ho un vuoto dentro ho buttato gli anni migliori per una storia finita ho rimesso tutto sul piatto per giocare una partita già persa non era ciò che volevo sto qui ascolta musica la musica che le avevo regalato già caricata nell’ipod un anno fa so come finirà stasera non avrò sue notizie domani nemmeno forse domani sera un sms con scritto ciao o forse nemmeno quello forse proprio nulla e non la sentirò più quando invece il mio cuore spera di ricevere un sms con scritto che sta arrivando alla stazione del treno allora allora correrei a prenderla mollerei tutto e sarei felice lo so la felicità non è eterna ma sogno e sognare mi tiene vivo sognare è importante me l’ha detto una mia nuova amica lo sapevo già ma è bello trovare gente che la pensa allo stesso modo ti da conferma che non sei un diverso perchè scrivi versi spelacchiati che vorrebbero assomigliare a poesie quando invece sono solo deliri di un povero pazzo e stasera mi ritrovo qui a scrivere stronzare e per dargli un senso evito di usare qualunque tipo di punteggiatura come fece James Joyce quanta sfontatezza c’è nelle mie parole ma chissenefrega ho tutti i diritti di far ciò che voglio la mia libertà fnisce dove comincia quella degli altri e nel mio blog gli altri hanno solo la libertà di commentare ed io il diritto di dire e fare ciò che voglio mi manca la mia picolina mi manca tanto e mi mancherà per molto tempo son sicuro che mi mancherà per sempre e questo perchè mi mancano persone morte tanti anni fa o amici persi lungo la strada perchè mi piacrebbe rivedere il mio migliore amico dell’asilo perchè perdere i legami che mi tengono in vita è morire poco a poco e il dolore mi spaventa vorrei una morte veloce breve sogno di svanire mentre sono in auto ad una folle velocità una fiammata e puff auto e uomo non ci sono più sto delirando e mi fa paura perchè stasera ho il dubbio di non vederla più ma domani  domani ne avrò la certezza e sarò distrutto ma come posso ridurmi in questo modo una laurea un master un arrivista con il pelo nello stomaco che non ha mai dubbi e non ha pietà è a pezzi per una donnina che non arriva ad un metro e settanta ma che nel mio cuore è un gigante un gigante che mi calpesta il cuore un gigante a cui donerei la mia vita ha un sosrriso per il quale donerei l’anima al diavolo perchè tanto lo so che finirò all’inferno ma come dico a tutti meglio passare il tempo a soffrire che annoiarmi nel nulla del paradiso lo so sembro blasfemo ma il mio rapporto con la chiesa è stato diciamo problematico ma questo non importa il fatto è che aiuto non ce la faccio chiedo aiuto ma nessuno risponde forse perchè è il mio cuore che lo chiede ma non la mia bocca nessuno mi sente mi sente solo lei ma è combattuta troppi gli impedimenti ed io io sono solo uno stupido perchè per cinque volte mi sono trovato in questa condizione e sapevo di non dover rispondere ai suoi sms che sarebbe finita così ma quando per una settimana in cui la senti ti senti un dio ti senti felice come fai a rinunciarci come fai a rinunciare a quelle emozioni a quelle sensazioni ma lei si distacca da me non è giusto ma pima o poi questa vita di merda me la paga sono un tipo vendicativo me lo segno e si cara la mia vita di merda prima o poi me la paghi un metodo ti giuro che lo trovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...