Stardust

Ho il cuore intasato,

polvere ovunque.

Può anche essere

polvere di stelle,

ma l’effetto è lo stesso.

Sangue denso

quasi melassa,

che scorre nelle vene

ormai stanche.

Grumi di noia

ostacoli reali

al lento fluire

di polvere e sangue.

Brilla

quella polvere

ma non riscalda.

Stelle morte

incastrate nel mio cuore,

rallentano il ritmo

della mia vita..

fino ad un lento

ed eterno

appisolarsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...