Ops

Mi sono perso.

Vicoli bui

di fronte a me.

Nere luci

oscurano il percorso.

Fosche nubi

rischiarano la notte.

Solo.

Si solo.

Come sempre.

Scalzo

su un sentiero di ghiaia

il mio cuore saltella

verso l’oblio.

Tracce

di sangue amaro

come Pollicino

semino

per un ritorno..

un ritorno

che già so

non esservi.

Una risposta a "Ops"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...