Pianto

Una lacrima

fragile

nasce

da un laghetto

umido

color dei miei occhi.

Un azzurro intenso

si riflette su essa.

Dolorosamente

pigramente

scende

lungo il mio viso.

Attraversa i miei ricordi

i miei sorrisi

le mie emozioni

e le porta via con se…

E’ una lacrima triste

la mia.

Una lacrima di abbandono,

una lacrima d’amore

che cade a terra

tra la polvere d’odio

che la consuma.

Vorrei poterti odiare

ma ti amo ancora.

Quanto stupido è

a volte

l’amore.

L’amore

si circonda di lacrime

perchè si sente solo….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...