Perchè

E’ una domanda

alla quale

rispondere non so.

Ho cercato la risposta

dentro

il vuoto

del mio cuore.

ho cercato

la risposta

nel buio

dei miei ricordi.

ho cercato la risposta

nei sorrisi degli altri.

Ho cercato la risposta

nei ricordi delle mie ex.

Ho cercato la risposta

tra le lacrime

amare

del mio dolore.

Ho cercato la risposta

tra il lento

fluire del giorno

verso l’oscurità

dell’oblio.

Ho cercato la risposta,

l’ho cercata invano.

L’ho cercata e mai trovata.

e come me l’hanno cercata in molti,

e come me hanno

disperato

bisogno

di trovarla.

Molti si chiedono

perchè…

una sola parola

che vale

una vita intera,

una sola parola

che può

distruggere una vita.

Una sola parola

che fa crollare i tuoi sogni

una sola parola

che ti getta

all’inferno

senza speranza

di sollievo.

Perchè?

Perchè?

Perchè?

Perchè non ho almeno

una risposta

da dare agli altri.

forse almeno

consolando

le altrui esistenze

penso

meno

a ciò

che di misero

mi rimane.

2 risposte a "Perchè"

  1. ormai credo che “perchè” sia una delle parole che pronuncio più spesso in questo periodo….scrivi davvero bene….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...